Parodontologia

La malattia parodontale ( chiamata comunemente piorrea ) è una infezione batterica che colpisce il parodonto, cioè l’insieme delle strutture che circondano il dente: la gengiva, l’osso e il legamento che ancora il dente all'osso.

E’ una malattia che decorre solitamente in modo indolore e può quindi progredire senza che quasi ce ne si accorga. Se non curata, può portare alla perdita di denti perfettamente sani.

Nello svilupparsi della patologia i sintomi sono di facile autodiagnosi: gengive che sanguinano sia durante lo spazzolamento sia spontaneamente, gengive che si abbassano (recessioni gengivali), sensibilità al caldo e/o al freddo, denti che si muovono, denti che cambiano posizione, alitosi persistente

In tutti questi casi è necessario rivolgersi a uno Specialista.

Oggi questa malattia si può prevenire e curare efficacemente purché non la si trascuri fino a portarla agli ultimi stadi.

 

LE PRESTAZIONI